Alfa Laval - Prodotti biochimici

Prodotti biochimici

Le sostanze chimiche e i materiali provenienti da varie fonti di biomassa svolgono un ruolo importante quando si tratta di ridurre la nostra dipendenza da risorse non rinnovabili. Alberi, piante, colture, alghe, batteri e rifiuti biologici possono essere utilizzati nelle loro diverse forme per produrre un'ampia gamma di prodotti biochimici, combustibili, prodotti e sostanze chimiche intermedie a base biologica.

Alfa Laval può aiutarti con la separazione efficiente del brodo di fermentazione e la raccolta, la purificazione dopo il pretrattamento, la concentrazione di flussi di zucchero e la lignina, nonché il trattamento delle acque reflue e lo scarico liquido zero. Con la nostra vasta gamma di soluzioni efficienti per lo scambio termico e la separazione, siamo qui per offrirti qualunque supporto richiedano i tuoi processi a base biologica.

cleantech-biobased-chemicals-intro-img.jpg

Cleantech-Resource-efficiency-cellulosic-sugars-final-210303.jpg

Zuccheri cellulosici ed etanolo

La produzione di zuccheri ed etanolo dalla cellulosa richiede ulteriori fasi di separazione rispetto allo zucchero tradizionale e alla produzione di etanolo di prima generazione. I separatori ad alta velocità Alfa Laval possono essere utilizzati per rimuovere il contenuto di lignina dopo il pretrattamento e per la rimozione del lievito, mentre i sistemi di evaporazione vengono impiegati per concentrare i flussi di zucchero, lignina e acque reflue, così da garantire condizioni di processo ottimali ad alta efficienza, nonché il riutilizzo dell'acqua per ridurre al minimo l'ingresso dell'acqua fresca.

Bioplastiche

Le plastiche biodegradabili da risorse rinnovabili rappresentano il futuro per la produzione sostenibile di plastica vergine. Alfa Laval possiede l'esperienza necessaria per la rimozione di cellule o batteri dal brodo di fermentazione per la produzione di PLA (acido polilattico) e PHA (poliidrossialcanoati) mediante separatori ad alta velocità. Questo tipo di separazione che utilizza la stessa tecnologia è stato utilizzato nell'industria biotecnologica e farmaceutica dall'inizio degli anni '80.

cleantech_bio-plastics.jpg

Cleantech-Recycling-pyrolysis-final-210303.jpg

Pirolisi

La pirolisi è un processo termico in cui i materiali si decompongono a una temperatura elevata in un'atmosfera inerte e priva di ossigeno. Praticamente qualsiasi fonte di biomassa o rifiuti può essere utilizzata per la pirolisi, rendendo questa soluzione sempre più interessante per il mercato delle energie rinnovabili e del riciclaggio. Tale soluzione può essere utilizzato per produrre olio da, ad esempio, legno e scarti di segheria, da pneumatici usati o dal riciclaggio di plastiche miste. A seconda della materia prima, possono essere generati anche altri prodotti gassosi e solidi per fornire valore aggiuntivo.

L'olio ottenuto dalla pirolisi richiede la rimozione dell'umidità e delle particelle sospese prima di essere convertito in prodotti a valore aggiunto nei processi a valle. La comprovata tecnologia di separazione ad alta velocità di Alfa Laval ripulisce efficacemente l'olio di pirolisi in un'unica operazione, rimuovendo simultaneamente sia l'acqua che le particelle. Offriamo anche un ampio portafoglio di scambiatori di calore a piastre per le relative esigenze di raffreddamento del processo di pirolisi.

Produzione di tall oil

Il mercato in declino della carta sta esercitando pressioni sugli impianti per la produzione di pasta per carta affinché trovino nuovi modi per massimizzare la redditività. Per molti, questo ha significato creare flussi di reddito completamente nuovi e sostenibili, sfruttando i sottoprodotti creati nei processi delle cartiere. Piuttosto che vederli come rifiuti, questi sottoprodotti contribuiscono a redditizie attività collaterali che vendono trementina, lignina e, soprattutto, tall oil.

Oggi, le comprovate tecnologie di separazione di Alfa Laval rappresentano un componente vitale di molti sistemi di recupero del tall oil. Consentono agli impianti per la produzione di pasta per carta di aumentare la resa del recupero di olio di cellulosa, migliorando anche la qualità del prodotto e persino la sostenibilità delle loro attività.

Per saperne di più, leggi il caso di studio di un cliente

Scopri di più

Cleantech-Resource-efficiency-tall-oil-final-210303.jpg

Pretrattamento HVO e Zero Liquid Discharge

Gli oli vegetali di soia, colza, sego e l'olio da cucina usato fungono da materie prime nella produzione di diesel rinnovabile e di carburanti per aviogetti. Sebbene l'olio vegetale idrogenato (HVO) può essere prodotto utilizzando processi di raffinazione tradizionali, è necessaria un'unità di pretrattamento (PTU) a monte del processo. Tale pretrattamento prevede fasi di lavaggio con acqua seguite da un separatore ad alta velocità per una separazione efficiente dell'acqua di lavaggio dall'olio, a fronte di perdite minime della materia prima. Alfa Laval può fornire unità di pretrattamento complete insieme a una soluzione Zero Liquid Discharge, garantendo il riutilizzo dell'acqua per le fasi di lavaggio.

Le nostre soluzioni

Cleantech-Recycling-separators-final-210303.jpg

Soluzioni di separazione ad alta velocità

Per la separazione centrifuga, Alfa Laval offre opzioni ideali per qualsiasi tipo di processo chimico a base biologica. Abbinare l'attrezzatura giusta alle specifiche del tuo processo, alla selezione del tuo organismo, della tua materia prima e del tuo mezzo di fermentazione sono tutti elementi cruciali ai fini del successo della tua produzione. Possiamo supportarti con soluzioni di separazione in grado di soddisfare ogni possibile combinazione di circostanze e requisiti.


Scopri di più

Soluzioni per l'evaporazione

Per l'evaporazione, Alfa Laval offre sistemi completi ottimizzati per le tue circostanze specifiche. Ad esempio, il basso esborso di capitale rappresenta la tua priorità? Oppure è più importante ridurre al minimo il consumo di vapore e ottenere i costi operativi più bassi possibili a lungo termine? In ogni caso, possiamo progettare il sistema che meglio risponde alle tue esigenze.


Scopri di più

Zero Liquid Discharge (Scarico liquido zero)

I sistemi Alfa Laval ZLD sono soluzioni robuste e compatte progettate per la minimizzazione assoluta dello scarico liquido in un'ampia gamma di applicazioni per rifiuti industriali. I sistemi ZLD ottimizzano l'efficienza del consumo di acqua tramite una combinazione di soluzioni termiche e di tecnologia di separazione, ponendo l'evaporatore AlfaFlash al centro dell'allestimento.


Scopri di più

cleantech_symbols.jpg

Partnership sostenibile

Contattaci per ulteriori informazioni

Per maggiori informazioni sulle nostre soluzioni sostenibili, contattaci oggi stesso

Contattaci

Le tue informazioni vengono archiviate e trattate secondo la nostra informativa sulla privacy e sulla protezione.