Alfa Laval - Raffineria petrolio greggio

Raffinerie petrolio greggio

La raffinazione di petrolio greggio rappresenta il 6-8% dell'intero consumo energetico industriale globale, con costi energetici che raggiungono il 50% dell'OPEX totale per alcune raffinerie. Il miglioramento dell'efficienza energetica è dunque un obiettivo fondamentale per tutte le raffinerie e per qualsiasi processo, ponendo una particolare attenzione sui principali consumatori di energia. La distillazione atmosferica e a vuoto del grezzo, ad esempio, spesso costituisce fino al 30% del consumo energetico totale di una raffineria. La giusta ottimizzazione dei processi, tuttavia, può ridurlo fino al 25%.

Alfa Laval vanta una lunga esperienza di partnership con le raffinerie per l'ottimizzazione di questi processi fondamentali, allo scopo di massimizzare l'efficienza potenziale delle soluzioni moderne. Utilizzando i compatti scambiatori di calore a piastre saldati che offrono un'efficienza fino a cinque volte superiore a quella dei tradizionali scambiatori a fascio tubiero, abbiamo aiutato i clienti a ridurre drasticamente sia il consumo di energia che le emissioni di CO2. Ciò fornisce anche una vasta gamma di vantaggi secondari, come una maggiore capacità di produzione, una migliore resa e qualità del prodotto, tempi di attività del processo più affidabili e costi ridotti di investimento del progetto.

cleantech_refinery210108.jpg

 

Cleantech-proof-pack-Refineries.jpg

Guarda i numeri: il potenziale di efficienza energetica nelle raffinerie

Lo sapevi che, ogni anno, gli scambiatori di calore a piastre installati da Alfa Laval fanno risparmiare alle raffinerie 54 TWh di energia, rispetto a quanto consumerebbero con scambiatori di calore convenzionali meno efficienti? La riduzione di emissioni di CO2 che ne consegue supera i 13 milioni di tonnellate.

Immagina se ogni raffineria passasse a scambiatori di calore a piastre saldati più efficienti e compatti per tutti i loro processi. Potremmo ridurre il consumo di energia del 23% e le emissioni globali di carbonio di 245 milioni di tonnellate. È l'equivalente di ciò che l'intero paese della Spagna emette in un anno intero.

Vuoi saperne di più su come Alfa Laval può massimizzare l'efficienza energetica delle raffinerie? Scarica la nostra infografica per vedere altri numeri.


Scarica la nostra infografica

Casi di studio dei clienti

cleantech_refinery_case01.jpg

Raggiungimento degli obiettivi ambientali nel settore della raffinazione del petrolio

Il Gruppo Hengli è una delle maggiori raffinerie di petrolio della Cina e la società nutre ambiziosi obiettivi di sostenibilità. In effetti, il suo obiettivo è quello di "mantenere standard più elevati rispetto alle norme di protezione ambientale del governo cinese". Leggi la storia completa per scoprire come hanno ridotto il consumo di energia del 30%, dopo aver massimizzato l'efficienza nell'unità di distillazione del greggio della loro nuova raffineria all'avanguardia, situata sull'isola di Changxing.


Scopri di più

cleantech_refinery_case02.jpg

Perfeziona e riduci: come una maggiore efficienza energetica porti a costi inferiori

Per la più grande azienda di combustibili svedese, la sostituzione di quattro scambiatori di calore a fascio tubiero con un solo scambiatore di calore a piastre compatto di Alfa Laval si è tradotta in un risparmio energetico di 7 MW. Inoltre, l'operazione gli ha permesso di ridurre le emissioni di CO2 di 14.600 tonnellate all'anno. Dai un'occhiata alla loro storia per scoprire come hanno sfruttato l'esperienza di Alfa Laval nell'ottimizzazione dell'efficienza energetica nelle raffinerie.


Scopri di più

Migliorare l'efficienza nella raffineria di petrolio numero uno d'America

La Valero Energy Corporation iniziò come una piccola raffineria di petrolio regionale nel sud-ovest americano. Oggi è leader del settore e fissa standard elevati di responsabilità aziendale e sensibilità ambientale. Scopri come la stretta partnership con Alfa Laval abbia consentito all'azienda di massimizzare il recupero energetico attraverso efficienze termiche ben al di sopra degli standard industriali tradizionali.


Scopri di più

Le nostre soluzioni

plate_heat_exchangers_welded-plate-block.jpg

Alfa Laval Compabloc

Alfa Laval Compabloc è il prodotto di punta nello scambio termico: una soluzione tecnicamente collaudata ed estremamente efficiente in presenza di pressione o temperatura elevata, persino per servizi altamente incrostanti con fluidi resistenti. Oggi sono presenti oltre 2600 scambiatori di calore Compabloc, installati all'interno di processi di raffinazione critici. Di questi, più di 1000 si trovano in processi di distillazione del greggio, dove la loro efficienza energetica superiore consente alle raffinerie di ridurre le emissioni di CO2 di almeno il 25% rispetto alle soluzioni tradizionali.


Scopri di più

plate_heat_exchangers_welded-spiral.jpg

Scambiatori di calore a spirale saldata

Gli scambiatori di calore a spirale Alfa Laval sono progettati per gestire gli scambi termici più incrostanti. Con il loro design unico, eliminano la cattiva distribuzione del flusso, riducendo così al minimo il deposito di incrostazioni, indipendentemente dal fatto che uno o entrambi i fluidi siano altamente incrostanti. Pertanto, i nostri scambiatori di calore a spirale mantengono sempre i massimi livelli di efficienza e disponibilità. In alcuni processi, come l'idrocracking dei residui, possono persino aiutarti a massimizzare i tassi di conversione e la resa del prodotto.


Scopri di più

plate_heat_exchangers_welded-plate-shell.jpg

Alfa Laval Packinox

Uno scambiatore di calore Packinox è ideale per grandi esigenze di recupero di calore combinato flusso di alimentazione-effluente all'interno dei processi di reforming catalitico e di produzione aromatica. Le sue eccezionali prestazioni termiche, l'efficienza idraulica superiore e l'ingombro compatto consentono di ottimizzare l'efficienza energetica e massimizzare la capacità di processo, a fronte di un minimo impatto ambientale. Un Packinox recupera più calore con una caduta di pressione del ciclo più bassa rispetto alle soluzioni tradizionali, con conseguente riduzione delle esigenze di investimento per il forno di alimentazione e la capacità del compressore del gas di riciclo.

Scopri di più

Scopri i vantaggi di diventare partner di Alfa Laval

L'efficienza dei processi della tua raffineria è fondamentale per rimanere competitivi. Spesso, sono presenti grandi opportunità di miglioramento in questo senso. Progettando i processi di raffinazione in modo da sfruttare appieno le soluzioni più efficienti disponibili, è possibile aumentare in modo sostanziale sia la redditività che la sostenibilità. Con Alfa Laval come partner al tuo fianco, avrà accesso a competenze leader a livello mondiale nell'ottimizzazione dei processi. Coinvolgici sin dall'inizio nella progettazione di base dei processi e sfrutta il nostro know-how unico.

oil-refinery-green-grass-plants-sunset

cleantech_symbols.jpg

Partnership sostenibile

Contattaci per ulteriori informazioni

Per maggiori informazioni sulle nostre soluzioni sostenibili, contattaci oggi stesso

Contattaci

Le tue informazioni vengono archiviate e trattate secondo la nostra informativa sulla privacy e sulla protezione.