Net Zero Launch Event 2023

Benvenuti all’evento di lancio #5 Net zero!

Ancora una volta, abbiamo riunito un'incredibile line-up di relatori per presentare le nostre soluzioni ad alcune delle più grandi sfide climatiche del nostro tempo. Scopri 6 nuove iniziative, tutte mirate ad accelerare soluzioni più sostenibili. 

Registrati oggi

Durata: 45 minuti

 

Programma

Apertura

Thomas Møller, Presidente Divisione Energia, Alfa Laval

Efficienza energetica

  • Filtro ALF - Il filtro autopulente compatto per scambiatori di calore guarnizionati

ALF non è un comune filtro. È un filtro autopulente compatto, efficiente, completamente automatico e che richiede poca manutenzione. Oltre ad una maggiore efficienza energetica e a tempi di produzione massimizzati, sarete ricompensati anche con minori emissioni di CO2 e risparmi OPEX.

 

  • Soluzioni per il Service - Far durare l'efficienza per decenni

Grazie a una manutenzione regolare e proattiva dello scambiatore di calore, le prestazioni vengono preservate e l’operatività viene assicurata. Scopri come l'offerta completa di servizi per scambiatori di calore a piastre guarnizionate di Alfa Laval può aiutarti a migliorare la tua efficienza energetica.

 

  • Packinox in HDS - Massimizzare il recupero energetico

La sostituzione dei sistemi di scambiatori di calore a fascio tubiero esistenti con un unico Packinox Alfa Laval migliora notevolmente il recupero energetico. Ciò si traduce in un risparmio di gas combustibile compreso tra l’80 e il 100%, insieme a una riduzione delle emissioni di CO2. Grazie a un innovativo sistema di pulizia delle piastre, Packinox può essere utilizzato sia in processi ad alta che a bassa temperatura, aprendo la strada a massicci risparmi energetici indipendentemente dal tipo di processo. Considerando che nel mondo esistono circa 600 raffinerie, la tecnologia Packinox potrebbe potenzialmente ridurre le emissioni di CO2 di 10.000.000 di tonnellate all’anno, paragonabili alle emissioni prodotte da 2 milioni di camion.

 

Energia pulita

  • Cattura del carbonio, utilizzo e stoccaggio (CCUS)

La cattura, l’utilizzo e lo stoccaggio del carbonio (CCUS) è una componenete essenziale della decarbonizzazione ed è essenziale per il nostro viaggio verso le emissioni zero. Alfa Laval offre un ampio portafoglio di tecnologie per lo scambio termico ad alta efficienza energetica che hanno il potenziale di ridurre del 40% il consumo energetico del processo CCUS. Queste tecnologie innovative comprendono sia i metodi collaudati che le soluzioni pionieristiche del futuro.

 

Circolarità

  • Tecnologie pulite per un domani circolare

Si parla molto di decarbonizzazione quando si tratta di raggiungere le emissioni zero, ma in molte applicazioni il carbonio è una molecola essenziale. È qui che entra in gioco la decarbonizzazione. Alfa Laval vanta decenni di esperienza nella tecnologia di separazione ed è il partner perfetto per supportare il passaggio al carbonio rinnovabile.

 

  • Separazione a valle nei polimeri rinnovabili

Le materie prime rinnovabili come il materiale riciclato, le biomasse, il carbonio catturato e gli oli organici usati saranno essenziali per decarbonizzare l’industria della plastica. Ma per garantire il loro successo, la separazione a valle è un passo fondamentale nel processo. Con il supporto della tecnologia Alfa Laval, i produttori di plastica possono ridurre al minimo le perdite di prodotto, ottenere un'elevata qualità del prodotto e ridurre il consumo di acqua ed energia.

Sintesi e chiusura

Thomas Møller, Presidente Energy Divison, Alfa Laval

Net-zero launch event

Eventi di lancio Net-zero precedenti

Se ti sei perso i precedenti eventi di lancio Net-zero di Alfa Laval, questa è la tua occasione.

Event #4 - Giugno 2023
Event #3 - Febbraio 2023 

Evento #2 - Settembre 2022
Evento #1 - Febbraio 2022

cleantech symbol 640x360

Accelerare soluzioni sostenibili

Assieme ai propri clienti e partner, Alfa Laval sta accelerando la transizione verso soluzioni energetiche più efficienti e più pulite e contribuendo all'economia circolare. La nostra profonda conoscenza del settore ci consente di ottimizzare i processi dei clienti, superare le sfide più difficili e continuare a contribuire ad un mondo migliore, ogni singolo giorno.

Meet our experts in the studio

Thomas Moller.jpg

Thomas Møller
President Energy Division, Alfa Laval

Dopo la laurea in ingegneria chimica presso l'Università tecnologica della Danimarca, Thomas ha lavorato per 5 anni per un'azienda americana. Ha lavorato nel settore delle vendite e dello sviluppo del business delle tecnologie di separazione prima di entrare in Alfa Laval nel 2002, dove ha ricoperto diverse posizioni nelle vendite, nel business development, nello sviluppo ed esecuzione della strategia.





 

Jose-Fransisco Perez-Calvo.jpg

Dr. José-Francisco Pérez-Calvo
Application Engineer Process Plants, Sulzer Chemtech  

Francisco è entrato in Sulzer Chemtech nel 2021 come ingegnere applicativo presso il dipartimento Tecnologia delle applicazioni e dei processi. Qui è responsabile della progettazione di impianti di cattura del carbonio. Prima di unirsi a Sulzer, Francisco ha completato i suoi studi di dottorato presso l'ETH di Zurigo sullo sviluppo di tecnologie di cattura della CO2 basate sull'assorbimento per la loro applicazione a fonti puntiformi industriali.


Evgeny Rossiyskov 

Evgeny Rossiyskov 
Vice President, Gasketed Plate Heat Exchangers, Alfa Laval 

Evgeny ha più di 20 anni di esperienza nel settore energetico e ha ricoperto diverse posizioni di rilievo presso Alfa Laval. È un appassionato Energy Hunter che si impegna a sfruttare al meglio soluzioni energetiche innovative e a rendere le industrie più efficienti.

 





Eva  Anadersson

Eva Andersson
Senior refinery process specialist, Alfa Laval

Eva lavora nella divsione delle raffinerie Alfa Laval da 18 anni ed è ora un profilo ben noto nel settore. Nel 2007 ha pubblicato un articolo tecnico evidenziando le opportunità per ridurre il consumo energetico nel settore della raffineria. Da allora, Eva ha aiutato numerose raffinerie in tutto il mondo a ridurre le emissioni di CO2 aumentando l’efficienza con le soluzioni di scambiatori di calore di Alfa Laval.



Osama Zaalouk

Osama Zaalouk
Business Development Manager CCUS, Alfa Laval  

Osama è un ingegnere meccanico e ha ricoperto diversi ruoli nel settore delle energie rinnovabili. Ha lavorato in Medio Oriente e in Europa come program manager, consulente tecnico e, più recentemente, supportando le attività di commercializzazione nello sviluppo del business e nelle vendite. Il suo background è nei sistemi energetici, in particolare nelle tecnologie solari e nell’accumulo di energia.




Karin Forsberg.jpg

Karin Forsberg
President Energy Separation, Alfa Laval

La passione di Karin per il ruolo della tecnologia intelligente nella creazione di soluzioni sostenibili l'ha portata a lavorare in una serie di posizioni presso grandi organizzazioni e piccole imprese imprenditoriali. Qualunque sia l'argomento, Karin è spinta dalle persone che la circondano a lavorare insieme e a far sì che la tecnologia funzioni senza intoppi nella pratica.