Alfa Laval è sponsor ed espositore a IDW Europetro 2019

L’International Downstream Week 2019, che si terrà dal 27 al 29 maggio è uno degli eventi più significativi del settore refinery che quest’anno si terrà in Sardegna nella splendida cornice del Forte Village Resort.

Monza, 27 maggio 2019 – Alfa Laval annuncia la propria partecipazione, in qualità di sponsor ed espositore all’International Downstream Week Europetro, che per l’edizione 2019 si terrà in Sardegna dal 27 al 29 maggio. La manifestazione, indirizzata a produttori, fornitori e partner tecnologici, si pone come punto di incontro per raccogliere e scambiare conoscenze ed esperienze sulle novità del settore.

 

Due i momenti salienti della manifestazione: l’International Downstream Technology & Strategy Conference (IDTC) e l’International Bottom of the Barrel Technology Conference (BBTC). L’International Downstream Technology & Strategy Conference, giunta alla sua 19esima edizione, è il principale punto di incontro sulle attuali sfide del settore refinery e le innovazioni tecnologiche per superarle. Particolare attenzione viene data in questa sede all'integrazione della trasformazione digitale, alla raffinazione e alla petrolchimica, con approfondimenti tecnici dedicati. La 18esima edizione dell’International Bottom of the Barrel Technology Conference, è, invece, dedicata agli sviluppi e alle novità relative alla tecnologia del residue upgrading.

 

Alfa Laval parteciperà a entrambe le conferenze, con due diversi interventi: per la sessione IDTC l’appuntamento è il 27 maggio alle ore 16:40 presso l’area e-posters con una sessione interattiva dal titolo “Unleash your Process Engineering Expertise - New tools for maximizing plant performance while minimizing CAPEX” a cura di Eva Anderson, Refinery Industry Manager, Global Technology. Il 29 maggio, durante la giornata dedicata alla conferenza BBTC, Eva Anderson terrà invece uno speech dal titolo “Heat Exchanger Solutions Available to Maximize Uptime, Reliability and Increase Conversion Rates in Your Bottom of the Barrel Processes”.

 

Per tutta la durata della conferenza, inoltre, gli esperti Alfa Laval saranno a disposizione dei visitatori nello stand dell’azienda per mostrare le migliori soluzioni per raffinerie del portfolio prodotti Alfa Laval. Sistemi che migliorano affidabilità e tempi di funzionamento degli impianti, incrementando al contempo la resa, massimizzando l’efficienza energetica e riducendo la frequenza degli interventi di manutenzione.

 

Ulteriori informazioni sugli scambiatori di calore a spirale saldata Alfa Laval sono disponibili qui: