Come la barriera, anti inondazione più avanzata al mondo, salverà Venezia

Il cambiamento climatico sta rendendo sempre più urgente la minaccia dall'innalzamento del mare a Venezia. Gli scambiatori di calore Alfa Laval svolgono un ruolo importante nella barriera da € 5,5 miliardi contro gli allagamenti, costruita per proteggere questa città iconica.

DATA 2019-06-18

Saving Venice with Alfa Laval Alfa-V VDD air heat exchangers

Fu nel 1966 che il livello del mare intorno a Venezia salì di due metri, causando milioni di euro di danni e distruggendo opere d'arte inestimabili. Nei prossimi 40 anni i cambiamenti climatici, l'innalzamento del livello del mare e una città che affonda, hanno aumentato la frequenza di acqua alta e hanno portato urgenza alla necessità di una soluzione.

La soluzione è il Mose, un innovativo progetto di barriera contro le inondazioni che prevede la costruzione di un sistema di 78 cancelli mobili nelle tre aperture dell'isola. Questa barriera separa la laguna di Venezia dall'Adriatico. In circostanze normali i cancelli mobili giacciono sott'acqua, ma quando necessario, saranno sollevati pompandoli pieni di aria compressa dagli scambiatori di calore Alfa Laval per evitare che l'innalzamento del livello del mare entri nella laguna.

 

FATTI - Mose: come funziona

 

Vuoi leggere di più su come funziona? Scarica la storia completa, vedi informazioni nel panneòòp a destra.

Mose è il sistema più innovativo nel suo genere.
È molto flessibile a tutti i livelli di marea.
Il suo funzionamento è silenzioso.
È rispettoso della vita marina e dell'ambiente. "
MONICA AMBROSINI, portavoce di
CONSORZIO VENEZIA NUOVA

Leggi qui la Here nr. 36 per i nostri clienti

Gli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite (OSS) definiscono la visione a cui l'umanità ha bisogno di adoperarsi, ora tocca a imprese come la nostra portarci lì. Leggi come noi e i nostri clienti facciamo la differenza.

Here No 36 versione sfogliabile

Here No 36 versione scaricabile

We make a difference. Wanna join?

È vero. In realtà facciamo la differenza. Le nostre innovazioni contribuiscono per ridurre le emissioni di CO2 in Russia per assicurarsi che i pomodori possano crescere nel deserto dell'Australia, aumentando l'uso di energia solare e pompando in sicurezza petrolio da navi affondate.

Unendoti a Alfa Laval lavorerai per uno scopo chiaro ed elevato: migliorare le condizioni quotidiane delle persone.

Info carriera in Alfa Laval

Seguici su  Follow Alfa Laval on Facebook  Follow Alfa Laval on LinkedIn

PRODOTTI - Alfa Laval Alfa-V VDD

Alfa-V VDDBenefici:

  • Prestazioni affidabili, certificate Eurovent
  • Eccellenti caratteristiche del suono
  • Rapporto capacità / ingombro favorevole
  • Disponibile con alette industriali facilmente lavabili
  • Efficienza energetica: basso costo totale di proprietà

Alfa Laval Alfa-V VDD air cooled liquid cooler

FATTI - Il progetto Mose in cifre

Saving Venice - Mose project

1 blocco per le grandi navi (a Malamocco)

2 porti di rifugio (al Lido e Chioggia)

3 metri di alta marea possono essere sopportati

4 barriere mobili

15 minuti, tempo medio di per chiudere le barriere

30 minuti per aprire (sollevare) le barriere

78 barriere mobili in totale

1.000 lavoratori coinvolti

2018 anno di completamento stimato

5,5 miliardi di euro costo totale stimato (a marzo 2016)

Abbiamo lavorato insieme fin dall'inizio per adattare i nostri modelli standard alle loro esigenze specifiche, suggerendo miglioramenti in termini di materiali e nuove tecnologie ".
PAOLO ZAPPAROLI, RESPONSABILE PRODOTTO AD ALFA LAVAL, ITALIA