Massima qualità, elevate prestazioni e sostenibilità grazie a Olive Oil Booster per un produttore a conduzione familiare in Puglia

Per il produttore italiano di olio d'oliva Sacco Oliveti la qualità è fondamentale. L'azienda a conduzione familiare produce da decenni olio extra vergine di oliva dalle olive Peranzana, coltivate su 6.500 ettari di antichi oliveti in Puglia.

DATA 2023-11-28
Oltre Sacco oliveti

L’attenzione all'eccellenza è stato il fattore fondamentale che ha spinto l'azienda a scegliere di differenziarsi sul mercato installando impianti di produzione all'avanguardia per produrre olio extravergine di oliva di alta qualità su scala industriale.

Nella stagione delle olive 2022 la nuova linea di lavorazione ha aumentato la resa in olio del 15%, consentendo l'estrazione di 1,5 kg di olio in più da ogni 100 kg di olive, con un conseguente aumento dei livelli di fenolo antiossidante del 20%.

L'impianto di estrazione chiavi in mano è stato fornito da Alfa Laval, che ha lavorato in stretta collaborazione con Sacco Oliveti per garantire che l'olio d'oliva prodotto fosse il migliore in termini di qualità e quantità rispetto alle precedenti estrazioni con metodi più convenzionali.

Un elemento chiave del processo è il nuovo Olive Oil Booster di Alfa Laval, che utilizza la tecnologia del vuoto per preparare delicatamente la pasta di olive frantumata e termocondizionata, riscaldandola e agitandola a pressione negativa finché non è pronta per il processo di estrazione da parte del decanter.

Alfa Laval Olive Oil Booster

"Per raggiungere il nostro obiettivo in termini di qualità garantendo allo stesso tempo la massima cura nella produzione delle olive il nostro progetto era alla ricerca di un processo di estrazione altrettanto unico", spiega Paolo Sacco di Sacco Oliveti. “Cercavamo una soluzione tecnologica in grado di offrirci una flessibilità di processo in funzione delle caratteristiche delle olive in ogni momento di maturazione. Una soluzione tecnologica che fosse all'avanguardia per performance e sostenibilità”.

“In Alfa Laval abbiamo trovato la giusta combinazione di competenza tecnologica, innovazione e prestazioni. La tecnologia Olive Oil Booster, unita alle prestazioni del Sigma Decanter e delle altre tecnologie installate, ha rappresentato per il nostro progetto la soluzione perfetta per produrre la massima qualità di olio con la massima resa”.

“Dopo un anno di esperienza, possiamo dire che Alfa Laval ha pienamente soddisfatto le nostre aspettative. Oltre a confermare i risultati ottenuti in resa e qualità, possiamo dire che la scelta di Alfa Laval ha creato anche una partnership, un team competente ed entusiasta che viaggerà insieme alla continua ricerca delle migliori performance”.

Alfa Laval Sigma decanter and Olive Oil Booster

Sin dalle prime prove presso i siti dei clienti nel 2019, la tecnologia Olive Oil Booster di Alfa Laval ha suscitato un alto livello di interesse tra i produttori spagnoli e italiani, desiderosi di esplorare i vantaggi di una resa più elevata e di una migliore qualità dell'olio, nonché i guadagni di una più sostenibile produzione, grazie alla riduzione del consumo di acqua e a minori costi energetici.

“I vantaggi dell'utilizzo di Olive Oil Booster sono molto interessanti”, conferma Giacomo Costagli, Business Center Manager Olive Oil della divisione Food & Water di Alfa Laval. Sebbene si tratti di un investimento significativo per i clienti, i tempi di recupero possono essere inferiore a due anni.

"Con l'applicazione del Olive Oil Booster, l'aumento della resa in olio consente di estrarre fino a 1,5 kg di olio in più da ogni 100 kg di olive e in un impianto industriale che lavora 3,5 tonnellate di olive all'ora, c'è un'energia specifica (KJ) risparmio dal 10 al 15 per cento per Kg di olio prodotto e un risparmio litri/ora nel consumo di acqua tra il 5 e il 10%”, spiega.

“Non parliamo solamente di un aumento della quantità dell’olio”, continua Giacomo, “Si tratta anche di qualità. Con la tecnologia del vuoto viene estratto più olio con il più alto livello di antiossidanti e fenoli fino al 20% e una protezione completa del composto aromatico. Di conseguenza stiamo aiutando i clienti a produrre più olio e un olio di qualità superiore, il che è un vantaggio significativo per tutti!”

Tecnologie in evidenza

Tempo di recupero investimento

cleantech cost savings

Tempo di recupero investimento: 2 anni

Fenoli antiossidanti

Sustainable Food

20% in più di contenuto di fenoli antiossidanti

Rendimento

cleantech Higher yield Icon RGB High

Aumento della resa in olio del 15%, consentendo l'estrazione di 1,5 kg di olio in più da ogni 100 kg di olive