Aseptic Mixproof

La valvola asettica Alfa Laval Mixproof assicura la sicurezza del prodotto e fornisce una protezione completa contro l'intrusione di microrganismi dannosi, anche in caso di picchi di pressione indesiderati. Questa valvola a doppio otturatore è perfetta per l'uso in applicazioni di processo sterili nei settori alimentare, lattiero-caseario e delle bevande. Facile da configurare, utilizzare, manutenere, riduce il costo totale di esercizio fino al 45% rispetto ad altre valvole asettiche.

无菌防混阀

Massimizza la sicurezza del prodotto riducendo al minimo i costi

  • Massimizza la sicurezza del prodotto grazie al design modulare e sterile del corpo della valvola e alla chiusura ermetica
  • Riduce il costo totale di esercizio rispetto ad altri modelli di valvole asettiche
  • Si configura facilmente per soddisfare praticamente qualsiasi esigenza
  • Aumenta le capacità di pulizia con un design altamente flessibile
  • Riduce al minimo le perdite di prodotto

Con la valvola asettica Alfa Laval Mixproof, aumentate i tempi di attività, la sicurezza del prodotto, la produttività e la durata di conservazione. Permette il flusso simultaneo di due prodotti o fluidi diversi attraverso la stessa valvola senza rischio di contaminazione incrociata. Grazie al design altamente flessibile e privo di cupole nelle aree del prodotto e del vapore, questa valvola mixproof a doppio otturatore modulare e facile da configurare rende la pulizia e la sterilizzazione più rapide ed efficienti di altre valvole asettiche mixproof. Inoltre è conforme ai severi requisiti degli standard sanitari 3-A.

Flessibilità e modularità eccezionali

La valvola Alfa Laval Aseptic Mixproof condivide la stessa piattaforma versatile della comprovata versione asettica della valvola Alfa Laval Unique Single Seat Valve (SSV). Configura la valvola asettica a doppio otturatore per soddisfare praticamente qualsiasi esigenza. Puoi scegliere un corpo valvola standard e un corpo valvola tangenziale oppure utilizzare due tipi di corpo valvola standard. Puoi anche montare le valvole in posizione orizzontale o verticale. Personalizza la valvola in base alle tue esatte esigenze selezionando l'attuatore, il sollevamento della sede, la valvola del vapore e le opzioni per il monitoraggio della temperatura del vapore.

Flessibilità e modularità eccezionali

La Valvola asettica Alfa Laval Mixproof condivide la stessa piattaforma versatile della collaudata versione asettica della valvola Alfa Laval Unique a singolo otturatore (SSV). È possibile configurare la valvola asettica a doppia tenuta per soddisfare praticamente qualsiasi esigenza. Scegliere un corpo valvola standard e un corpo valvola tangenziale oppure utilizzare due tipi di corpo valvola standard. Quindi montare le valvole in posizione orizzontale o verticale. Adattate la valvola alle vostre esatte esigenze selezionando l'attuatore, il sollevamento della sede, la valvola del vapore e le opzioni per il monitoraggio della temperatura del vapore.

Sigillo ermetico eccezionale

Salvaguardate l'efficienza del processo e la sicurezza del prodotto riducendo i costi con la valvola asettica Alfa Laval Mixproof. Il suo diaframma ibrido composto da una faccia in PTFE e da una parte posteriore rinforzata in EPDM assicura la stessa tenuta ermetica offerta dalla valvola Alfa Laval Unique SSV asettica. Ciò riduce drasticamente il costo totale di esercizio per le lavorazioni sterili rispetto alle valvole asettiche a soffietto in acciaio.

Facilità di manutenzione e sostituzione delle parti

La manutenzione della valvola asettica Alfa Laval Mixproof.è semplice. Basta seguire le stesse procedure di manutenzione e utilizzare gli stessi pezzi di ricambio della valvola asettica Alfa Laval Unique SSV. Ciò consente di semplificare l'inventario dei pezzi di ricambio e di risparmiare denaro.

Dimensioni disponibili del modello

ISO 51 mm (2”), 63,5 mm (2,5”) e 76,1 mm (3”).

Basso costo totale di esercizio della valvola

Realizzate risparmi fino al 45% utilizzando il design semplice e affidabile della valvola asettica Alfa Laval Mixproof anziché le valvole asettiche di altri produttori. Maggiore vita utile, minima perdita di prodotto, maggiore sicurezza del prodotto e maggiore tempo di disponibilità consentono di ridurre notevolmente i costi. Inoltre, le efficaci procedure CIP e SIP riducono i tempi dei cicli di pulizia e il consumo di liquidi detergenti, acqua e utenze.

Come funziona:

.

Costruzione

La valvola asettica Alfa Laval Mixproof è una valvola a doppio otturatore basata sulla stessa architettura modulare della super collaudata versione asettica della valvola a singolo otturatore (SSV) Alfa Laval Unique. È costituita da un corpo valvola, un otturatore/diaframma della valvola, un attuatore e opzioni di pulizia e accessori che supportano un'ampia gamma di requisiti di processo. Questo diaframma è composto da una faccia in PTFE e una parte posteriore rinforzata in EPDM, che crea una chiusura ermetica per garantire condizioni di lavorazione sterili. Il rilevatore di perdite incorporato consente agli operatori di ispezionare facilmente la valvola senza doverla smontare e di agire immediatamente se è necessaria un intervento.

Principio di funzionamento

Questa valvola asettica a doppio otturatore ad azionamento pneumatico è controllata da remoto tramite aria compressa. Asettica e modulare, presenta poche e semplici parti mobili, che la rendono una valvola molto affidabile con bassi costi di esercizio. L'otturatore/membrana della valvola integrato garantisce il funzionamento asettico.

Per separare i due fluidi, la valvola presenta due otturatori e guarnizioni indipendenti. Lo spazio tra i due otturatori forma una barriera sterile nella camera di drenaggio per garantire un trattamento asettico e impedire la miscelazione dei prodotti. Nel raro caso di fuoriuscita accidentale del prodotto

da una guarnizione, il prodotto scorre nella camera di drenaggio e viene scaricato attraverso una delle valvole del vapore, che funge anche da sfogo per le fuoriuscite.

Quando avviene l'azionamento principale, le due valvole del prodotto si aprono; le due valvole del vapore devono essere chiuse per evitare la fuoriuscita del prodotto. La barriera sterile viene quindi spostata dalla camera di drenaggio al retro degli otturatori delle due valvole del vapore.

Per pulire la camera di drenaggio dopo l'azionamento principale, è possibile utilizzare il condensato per il lavaggio e, quando è pulita, aggiungere il vapore per sterilizzare e generare la barriera sterile.