Scambiatori di calore a piastre con telaio guarnizionati

Portarti oltre la norma

Alfa Laval non fa la media. Che si tratti della nostra gamma industriale polivalente; la gamma industriale semi-saldata per refrigerazione e processi di precisione; la gamma Hygienic per applicazioni alimentari, bevande e farmaceutiche; o la gamma specializzata per condensazione, evaporazione e supporti fibrosi: acquisti in un costo di proprietà ridotto, maggiore efficienza e sicurezza.

Scambiatori di calore a piastre con guarnizioni per le esigenze moderne

  • Massima efficienza termica e approccio a temperature vicine
  • Unità compatte: risparmio di spazio, facilità di manutenzione e manutenzione
  • Massimo tempo di funzionamento - meno sporcizia, stress, usura e corrosione
  • Flessibile: facile da adattare ai requisiti di servizio modificati

I nostri scambiatori di calore a piastre con guarnizioni ottimizzano il trasferimento di calore da parte di ampie superfici di piastre corrugate che aspirano calore da un gas o liquido all'altro. L'elevata efficienza e l'eccezionale affidabilità in un design compatto offrono un investimento con il CTO più attraente per la durata del prodotto. Per non dimenticare le capacità di risparmio energetico e l'impatto ambientale ridotto.

Linea industriale

La nostra vasta gamma di scambiatori di calore a piastre con guarnizioni industriali è adatta per tutti i tipi di industria e per molteplici applicazioni dal riscaldamento, raffreddamento e recupero di calore alla condensazione e all'evaporazione.

.

Pretendete nuovi standard

Ecco a voi gli scambiatori di calore a piastre guarnizionati più moderni al mondo. Scoprite come la nostra linea di prossima generazione di scambiatori di calore a piastre guarnizionati vi offrirà maggiore efficienza, maggiore affidabilità e maggiore facilità di manutenzione.

.

Tecnologia delle piastre e delle guarnizioni

Il design dei piatti corrugati ottimizza il trasferimento di calore fornendo una superficie totale ampia ma compatta attraverso la quale il calore può essere prelevato da un liquido o gas a un altro.

L'area di trasferimento del calore delle piastre viene pressata in un motivo a spina di pesce ondulato. Quando due piastre sono sovrapposte a modelli a spina di pesce contrapposti, il flusso simile all'elica e l'elevata turbolenza determinano elevati coefficienti di trasferimento e un'efficace autopulizia.

Una modifica del modello di corrugazione consente di utilizzare lo scambiatore di calore in diversi processi, anche quelli con supporti molto sporchi.

t25 plate 960x480

Area di distribuzione

 

L'area di distribuzione della piastra assicura un flusso uniforme del fluido sull'intera superficie per massimizzare la capacità di trasferimento del calore. Una distribuzione del flusso ottimizzata riduce anche il fouling e le zone di temperatura non uniforme mantenendo i livelli di prestazione elevati nel tempo senza inutili perdite di energia, costi di manutenzione o arresti non programmati.

Le guarnizioni sono componenti chiave nelle prestazioni dello scambiatore di calore. Progettiamo la guarnizione e la piastra come uno per assicurare una tenuta ottimizzata. Ciascuno è adattato al compito dello scambiatore di calore. Il profilo, la larghezza, lo spessore e il tipo di polimero e il composto corretti fanno una grande differenza nell'evitare il rischio di perdite premature o di danni alla piastra o alla guarnizione. I vantaggi sono una durata prolungata della guarnizione, minori tempi di inattività e minori costi di manutenzione.

Tipi di piastre speciali

Scambiatori di calore a piastre guarnizionate

Progettato per l'uso con fluidi che non possono essere miscelati. Previene perdite di fluido che entrano in contatto con il fluido nell'altro circuito.

Piastre a grande apertura

Ideale per fluidi contenenti fibre o particelle grossolane. Progettato per eliminare il colaggio di solidi nell'area di ingresso.

Scopri di più sugli scambiatori di calore a piastre WideGap

Piatti semi-saldati

Abilita i fluidi aggressivi e difficili da gestire e aumenta anche il campo di pressione.

Scopri di più sugli scambiatori di calore a piastre WideGap

Piastre non metalliche in grafite Diabon®

Un composito di grafite fusa e fluoroplastica offre un'eccellente resistenza ai materiali corrosivi.

Scopri di più sulle lastre in metallo non grafite Diabon

.

Principi e funzionamento degli scambiatori di calore a piastre guarnizionate

Il concetto alla base di uno scambiatore di calore è relativamente semplice: riscaldare o raffreddare un mezzo trasferendo calore tra esso e un altro.

In uno scambiatore di calore a piastre guarnizionate, le piastre sono dotate di guarnizioni elastomeriche che sigillano i canali e dirigono il materiale in canali alternati. Il pacco piastre è contenuto all'interno di un telaio costituito da una piastra fissa ed una piastra di pressione mobile. Le piastre del canale e la piastra di pressione sono sospese da una barra di trasporto superiore e fissate in posizione da una barra di guida inferiore, entrambe fissate alla colonna di supporto. Il design consente una facile pulizia e una semplice modifica della capacità (rimuovendo o aggiungendo lastre).

gphe parts illustration

L'area di scambio termico di uno scambiatore di calore a piastre con guarnizione è costituita da una serie di piastre corrugate, assemblate tra un telaio e piastre di pressione per mantenere la pressione. Le guarnizioni fungono da guarnizioni tra le piastre. I liquidi normalmente corrono controcorrente attraverso lo scambiatore di calore. Ciò fornisce le prestazioni termiche più efficienti e consente un approccio a temperatura molto ravvicinata, ovvero la differenza di temperatura tra il mezzo di processo in uscita e il mezzo di servizio in entrata.

Per fluidi termosensibili o viscosi, è possibile utilizzare il flusso in co-corrente per far sì che il fluido più freddo si incontri meglio quando si entra nello scambiatore di calore. Ciò minimizza il rischio di surriscaldamento o congelamento dei supporti.

Le piastre sono disponibili con varie profondità di pressatura, angoli di disegno a zig zag e varie forme di corrugazione, tutte accuratamente progettate e selezionate per ottenere prestazioni ottimali. A seconda dell'applicazione, ogni gamma di prodotti ha le proprie caratteristiche specifiche della piastra.

L'area di distribuzione assicura che i fluidi siano distribuiti uniformemente sull'intera superficie di trasferimento del calore e contribuiscano ad evitare zone stagnanti che potrebbero causare incrostazioni.

Mentre l'elevata turbolenza del flusso tra le piastre determina un maggiore trasferimento di calore, la conseguenza è la caduta di pressione. I nostri ingegneri di progettazione termica possono aiutarti a progettare e selezionare il modello e la configurazione adatti alla tua applicazione in modo da offrire le massime prestazioni termiche con una perdita di carico minima.

Scambiatori di calore a piastre e telaio con guarnizioni

Applicazioni igieniche

Applicazioni specifiche

Informazioni

Preventivo per Scambiatori di calore a piastre con telaio guarnizionati

Oggetto della richiesta