PX

La gamma PX di centrifughe industriali è sviluppata appositamente per la lavorazione di quasi tutti i tipi di oli vegetali, strutto, sego e olio di pesce. Questi separatori centrifughi forniscono una qualità di separazione superiore, un trattamento del prodotto delicato ed efficiente e una resa elevata sicura. Sono ampiamente utilizzati nei processi continui di sgommatura, neutralizzazione, deparaffinazione e lavaggio nei settori di raffinazione di oli vegetali e grassi animali. Separatori centrifughi di qualità eccellente per impianti di piccole, medie e grandi capacità.

Elevata capacità di separazione e massima efficienza

  • Tecnologia Centrizoom per una gestione ottimale di fluidi ad alta viscosità
  • La vasca è realizzata in acciaio inossidabile ad alte prestazioni per una resistenza ottimale alla fatica del metallo e una protezione dall'erosione superiore
  • Basso consumo energetico grazie al design ermetico con alimentazione dal basso
  • Robusta e facile da manutenere
  • La più ampia gamma sul mercato con capacità di raffinazione da 50 a 1500 tonnellate al giorno

Il design dei separatori PX si basa su un concetto semiermetico unico. L'ingresso con alimentazione dal basso garantisce una leggera accelerazione della materia prima fino alla massima velocità della vasca. La vasca è progettata per ridurre al minimo la pressione di alimentazione in ingresso per un più facile funzionamento della macchina. Il design unico della gamma PX consente un'elevata capacità di manipolare gomme e saponi appiccicosi e viscosi. Regolando il Centrizoom l'operatore può ridurre o estendere il diametro di accoppiamento dei tubi centripeti. Questa innovazione brevettata permette di regolare l'interfaccia durante il funzionamento, facilitando una separazione ottimale. Tenendo presente l'ambiente di lavoro, il PX viene progettato per funzionare a bassi livelli di rumorosità.

La gamma PX si basa su un concetto di design semiermetico unico. L'ingresso ermetico con alimentazione dal basso garantisce una leggera accelerazione, non distruttiva della materia prima fino alla massima velocità della vasca. L'area di flusso per la materia prima è stata aumentata per ridurre al minimo la caduta di pressione in ingresso. Le uscite sulle fasi pesante e leggera sono aperte, riducendo la caduta di pressione attraverso il separatore. La richiesta di pressione di alimentazione della macchina pertanto è bassa.

Le uscite sono dotate di dispositivi centripeti fissi per la rimozione delle diverse fasi. Il disco centripeto sulla fase leggera è fisso, mentre i tubi centripeti sulla fase pesante sono regolabili.

Regolando un posizionatore sull'uscita della fase pesante, l'operatore può ridurre o aumentare il diametro di accoppiamento dei tubi centripeti. Questa innovazione brevettata permette di regolare la posizione dell'interfaccia di separazione durante il funzionamento, facilitando una separazione ottimale.

Tenendo presente l'ambiente di lavoro, la gamma PX è progettata per funzionare a bassi livelli di rumorosità. Tale risultato si ottiene per mezzo di un gruppo antivibranti in gomma, un telaio rivestito e un design della vasca esterna progettato per ridurre il rumore del vento.

.

Gamma PX: i separatori più richiesti nel nostro portafoglio per la lavorazione di grassi e oli commestibili

PX 115

Px 115 - centrifuge for fats and vegetable oil processing

  • Facile da usare e manutenere
  • Robusto e affidabile
  • Trasmissione a ingranaggi
  • Interfaccia regolabile automaticamente
  • Opzioni di installazione flessibili
  • Fino a 1500 tonnellate al giorno

 

PX 115e

centrifuge for fats and vegetable oil processing industry

  • Facile da usare e manutenere
  • Robusto e affidabile
  • Trasmissione diretta
  • Interfaccia regolabile automaticamente
  • Opzioni di installazione flessibili
  • Fino a 1500 tonnellate al giorno

        

Come funziona:

L'olio da separare viene immesso nella vasca del separatore dal basso attraverso un mandrino cavo ed entra nella pila di dischi. La fase pesante e i fanghi pesanti vengono spinti verso la periferia della vasca, mentre la fase leggera fluisce verso il centro della vasca, da dove viene pompata all'esterno per essere lavorata ulteriormente. La fase pesante viene condotta su un disco superiore in una camera dove un dispositivo centripeto regolabile la pompa all'esterno del separatore. Il fango si raccoglie nello spazio dei fanghi e viene scaricato in modo intermittente e automatico. Lo scarico dei solidi viene effettuato da un sistema idraulico che, a intervalli programmati appropriati forza il fondo scorrevole della vasca verso il basso, aprendo così le porte dei fanghi nella parte periferica della vasca. Il fango viene raccolto nel telaio e lascia la centrifuga tramite un ciclone.