Alfa Laval PureBallast 3 è la terza generazione della tecnologia di trattamento delle acque di zavorra leader, e la prima soluzione compatibile con l'aggiornamento G8. Offre prestazioni senza pari in tutte le acque: dolci, salmastre e marine. Ad oggi sono stati venduti oltre 1.700 sistemi PureBallast, incluse centinaia di installazioni come retrofit.

PureBallast 3.1 640x360

Acqua di zavorra pulita e portata globale

  • Pieno regime anche al 42% di trasmittanza UV
  • Prestazioni ad alta efficienza energetica
  • Omologato da U.S. Coast Guard, IMO e AMS e compatibile con l'aggiornamento G8
  • Sistemi Ex e sistemi compatti per navi più piccole
  • Funzionamento semplice, completamento automatico e senza sostanze chimiche

È bello sapere che la qualità dell'acqua di zavorra garantisce alla nave di spostarsi liberamente in tutto il mondo. Ovunque vi troviate, poi, avete la certezza di potervi rivolgere per assistenza ai nostri partner in ogni parte del mondo. Offriamo risorse produttive su larga scala, soluzioni di servizio complete, fornitori in tutto il mondo e acqua di zavorra pulita nel rispetto degli standard più alti.

Esplorazione di Alfa Laval PureBallast 3

Alfa Laval PureBallast 3 è una soluzione efficace per tutti gli aspetti del trattamento delle acque di zavorra, dalle prestazioni di disinfezione biologica alla gestione di occupazione di spazio e alimentazione. La sua costruzione in linea e il design flessibile si adattano praticamente a tutte le navi. I singoli sistemi gestiscono portate di acqua di zavorra da 32 a 3.000 m3/h e, per capacità ancora maggiori, possono essere utilizzati sistemi multipli.

 

Assoluta affidabilità - in tutte le acque

Alfa Laval PureBallast 3 è la terza generazione della tecnologia di trattamento delle acque di zavorra leader, e la prima soluzione compatibile con l'aggiornamento G8. Ad oggi sono stati venduti oltre 1.900 sistemi PureBallast, incluse centinaia di installazioni come retrofit. Alfa Laval PureBallast 3 gode dell'assistenza di un fornitore ben preparato. Le risorse per una produzione su larga scala, le solide partnership e un'offerta di servizi di assistenza ben sviluppata fanno di Alfa Laval la scelta più affidabile per il trattamento delle acque di zavorra.

.

Panoramica del sistema

Tecnologia di trattamento

Alfa Laval PureBallast 3 utilizza una forma avanzata di trattamento UV, sviluppata in collaborazione con Wallenius Water. Non richiede l'aggiunta di sale o prodotti chimici, anche durante il funzionamento in acqua dolce.

Disinfezione biologica

La disinfezione biologica, che è il principale processo di trattamento, avviene all'interno di un reattore UV avanzato. Il reattore presenta un interno ottimizzato per il flusso che assicura un'elevata turbolenza e la concentrazione della dose di raggi UV.

Le lampade UV a media pressione all'interno del reattore impiegano speciali manicotti in quarzo sintetico. Questi esclusivi manicotti supportano la trasmissione di uno spettro di lunghezze d'onda più ampio e forniscono più luce UV durante la disinfezione. In combinazione con il design interno del reattore, ciò garantisce un dosaggio UV ottimale e un basso consumo energetico.

Filtrazione

A supporto del reattore è presente uno stadio filtrante, utilizzato per rimuovere organismi e particelle più grandi prima della disinfezione biologica. Ciò migliora la qualità dell'acqua per il trattamento, soprattutto quando si opera in acque costiere torbide e in acqua dolce.

In combinazione con il reattore, l'efficiente design del filtro a cestello consente il trattamento a piena portata di acqua dolce, salmastra e marina con trasmittanza UV ridotta fino al 42%.

PureBallast treatment technology 624

Offerte di sistemi

Il portafoglio di prodotti PureBallast 3 è stato sviluppato per soddisfare le esigenze specifiche di vari tipi di navi e applicazioni.

PureBallast Compact Flex

Prestazioni sempre adatte

Alfa Laval PureBallast 3 Compact Flex, ideale per la maggior parte delle imbarcazioni, è fornito sotto forma di componenti indipendenti per agevolare l'installazione, per portate da 32 a 1.000 m3/h.

PureBallast 3 Compact Flex è un sistema in linea altamente flessibile con un ingombro minimo. Le fasi di trattamento sono integrate nella tubazione dell'acqua di zavorra come componenti in linea. L'utilizzo di semplici contatti plug-and-play riduce i tempi e i costi di progettazione e installazione, rendendolo perfetto per la maggior parte delle installazioni.

Componenti per il trattamento

  • Filtro
  • Reattore

Componenti di supporto

I componenti aggiuntivi sono sistemi di supporto che possono essere posizionati in modo flessibile per una progettazione ottimale.

  • Cabina elettrica
  • Unità Cleaning-In-Place (CIP) compatta
  • LDC1/LDC2 per portate superiori a 300 m3/h

È disponibile un'ampia gamma di apparecchiature ausiliarie per supportare l'integrazione su qualsiasi nave, tra cui pompe di scarico, punti di campionamento, blocchi valvole e pannelli per il controllo remoto.

PureBallast System
compact system

Sistemi compatti che rispondono alle esigenze del mercato

PureBallast 3 Compact è un modulo pronto in modalità plug-and-play che supporta l'installazione compatta e portate da 32 a 300 m3/h.

Soluzioni pallettizzate

Alfa Laval PureBallast 3 Compact può essere fornito come modulo pallettizzato che lo rende compatto e facile da installare grazie alle tubazioni ridotte al minimo. Il pallet presenta un ingombro minimo ed è connesso tramite semplici contatti plug-and-play. Per portate da 32 a 300 m3/h.

Tutti i componenti sono integrati sul pallet, ad eccezione di una cabina elettrica che può essere collocata in modo flessibile. Questa cabina è una combinazione tra la cabina di controllo della lampada e la cabina di controllo dei sistemi più grandi.

PureBallast 3 Compact pallettizzato incorpora i seguenti componenti:

  • Filtro
  • Reattore
  • Unità Cleaning-In-Place (CIP) compatta
  • Cabina elettrica; è collocata in modo flessibile fino a 30 m di distanza dal reattore UV

È disponibile un'ampia gamma di apparecchiature ausiliarie per supportare l'integrazione su qualsiasi nave, tra cui pompe di scarico, punti di campionamento, blocchi valvole e pannelli per il controllo remoto.

Sistemi Ex

PureBallast 3 per grandi portate e progetti Ex, configurazioni disponibili per portate da 250 a 3.000 m3/h e portate ancora maggiori con sistemi multipli.

Design Ex semplificato

PureBallast 3 è disponibile in una gamma di configurazioni Ex, tra cui compatibilità con Zona 1, IIC e T4. I design Ex sono semplificati dal posizionamento flessibile delle cabine di controllo delle lampade, che possono essere collocate al di fuori della zona pericolosa e fino a 150 m di distanza dai reattori che servono.

Alcune funzionalità standard sono rilevanti anche per i sistemi Ex. Ad esempio, i sensori di temperatura e di livello del reattore sono collegati tramite relè di sicurezza che bypassano il PLC, evitando che i loro segnali vengano persi nell'improbabile eventualità di un malfunzionamento del PLC.

ex system image

Sequenza operativa

PureBallast 3 viene eseguito in background, operando in acque regolamentate da IMO al 50% della sua potenza operativa nominale nella maggior parte delle situazioni. Il funzionamento può essere portato alla piena potenza in caso di scenari operativi più complessi.

Zavorramento

PureBallast 3 è un sistema completamente automatizzato. Quando viene avviato, prevede una breve sequenza di avvio.

Quando inizia lo zavorramento, l'acqua di zavorra in entrata passa per la prima volta attraverso il filtro. Questa operazione rimuove eventuali organismi e particelle più grandi, migliorando la qualità dell'acqua per il trattamento. La fase di filtraggio è utile per il funzionamento in acque costiere torbide e in acqua dolce.

Dopo il filtraggio, l'acqua continua attraverso la fase del reattore, dove viene disinfettata mediante raggi UV potenziati prima di entrare nei serbatoi dell'acqua di zavorra.

Una volta completato lo zavorramento, la pulizia del reattore viene eseguita tramite un ciclo Cleaning-In-Place (CIP). Questo ciclo viene sollecitato immediatamente dopo lo zavorramento e deve essere eseguito entro 30 ore. Le aree del reattore e del filtro vengono riempite con acqua dolce prima dell'arresto.

Scarico delle acque di zavorra

Lo scarico delle acque di zavorra ripete il processo di zavorramento senza la fase di filtraggio, dato che l'acqua è già stata filtrata, Prevede la stessa sequenza di avvio, CIP e arresto.

La ripetizione della fase del reattore elimina la potenziale ricrescita dei microorganismi che potrebbe avere luogo nel transito. Ciò garantisce che l'acqua sia disinfettata secondo i limiti stabiliti prima dello scarico nell'apposito sito.

Conformità in tutte le acque

.

Conformità

Fino a oggi sono stati venduti oltre 1.600 sistemi PureBallast. Centinaia di sistemi PureBallast sono stati installati come retrofit in una vasta gamma di cantieri navali.

PureBallast è stato scelto per vari tipi di navi: navi portacontainer, petroliere, navi portarinfuse, navi offshore, navi militari e altro.

L'offerta di PureBallast 3 di Alfa Laval consente di sfruttare appieno le opportunità offerte dalla legislazione IMO e US Coast Guard (USCG) e dalla compatibilità con l'aggiornamento G8.

Omologazioni IMO e USCG

PureBallast 3 è omologato da IMO per l'uso in acque dolci, salmastre e marine. Il funzionamento omologato da IMO utilizza nel modo più efficiente in termini di costi la gestione dell'alimentazione e altre funzionalità del sistema. È ideale per la maggior parte delle navi. I sistemi PureBallast 3 con omologazione USCG sono disponibili per navi che devono scaricare la zavorra nelle acque degli Stati Uniti. Questi sistemi sono disponibili in due versioni diverse per soddisfare le esigenze operative di specifici tipi di navi. I sistemi standard certificati USCG offrono le stesse funzionalità dei sistemi certificati IMO.

Aggiornamento all'omologazione USCG

PureBallast 3 ti offre opzioni flessibili per scaricare la zavorra nelle acque degli Stati Uniti. Le navi che hanno inizialmente installato PureBallast 3 per l'utilizzo in acque regolamentate da IMO possono facilmente passare a una versione del sistema con omologazione USCG. Una nave che non offre il potenziale per l'omologazione USCG sarà difficile da vendere a qualsiasi acquirente che intenda operare in questo mercato chiave.

Conformità in tutte le acque

Più sono le acque a cui la nave ha accesso, più sono gli introiti che genera.

Considerare tutte le condizioni dell'acqua

Mentre le acque marine e salmastre sono quelle su cui si concentra la maggior parte degli armatori, la certificazione per tre tipi di acque è necessaria per i fiumi, il Baltico e i Grandi Laghi. Molti porti hanno acque considerate salmastre che sono più simili all'acqua dolce. PureBallast 3 può trattare l'acqua dolce senza sale o sostanze chimiche, eliminando i problemi di ingresso.

Alcuni porti presentano temperature prossime allo zero o acqua poco limpida. Sebbene i livelli di trasmittanza UV nei porti oscillino di solito tra il 90% e il 60%, a volte possono scendere più in basso. PureBallast 3 gestisce l'acqua liquida a temperature glaciali e può funzionare a pieno regime nei posti in cui la trasmittanza UV si riduce fino al 42%.

Salvaguardia dell'efficienza

Meno tempo ed energie è necessario dedicare al trattamento delle acque di zavorra, più ne rimarranno a disposizione per gestire gli affari.

Mantenere attiva l'operatività

La possibilità di zavorrare o scaricare l'acqua di zavorra in modo efficiente è importante per le navi. Tuttavia, molti sistemi di trattamento basati su raggi UV devono ridurre la loro portata nei porti con acqua poco limpida.

Ciò è dovuto alla bassa trasmittanza dei raggi UV, che può essere ulteriormente compromessa dall'inefficace pulizia della lampada UV.

PureBallast 3 può funzionare a pieno regime con una trasmittanza UV ridotta fino al 42%. L'efficienza è garantita con il ciclo automatico CIP (Cleaning-In-Place). Ciò rimuove gli accumuli che indeboliscono i raggi UV senza necessità di azioni da parte dell'equipaggio o il rischio di graffiare le lampade

Durante la navigazione in acque regolamentate IMO nella maggior parte delle condizioni, PureBallast 3 può funzionare solo a metà della potenza nominale, incrementandola solo in condizioni più difficili di acque poco limpide.

Pacchetto Servizi di Conformità

Man mano che le scadenze per la scelta di un sistema di trattamento delle acque di zavorra si avvicinano, sempre più armatori si stanno rendendo conto delle implicazioni a lungo termine di questo investimento una tantum. Al di là della scelta della tecnologia, acquisiscono sempre maggiore importanza le capacità dei servizi di assistenza dei fornitori.

Prima dell'entrata in vigore delle norme sulle acque di zavorra, la discussione sul mercato era incentrata principalmente sulle differenze tra i metodi di trattamento. Oggi, tuttavia, una quota crescente si concentra sulle differenze tra i fornitori. Dato che i sistemi di trattamento delle acque di zavorra devono essere conformi alla normativa per tutta la vita utile della nave, gli armatori sono preoccupati per la stabilità dei fornitori e il supporto tecnico durante l'esercizio, specialmente per ciò che riguarda la disponibilità dei ricambi.

Pacchetto servizi di assistenza per la conformità di PureBallast

Questo pacchetto annuale comprende tutto il necessario per verificare il funzionamento del sistema in base all'omologazione.

  • Controllo e test completi del sistema
  • Calibrazione: verifica che tutti i sensori e i trasmettitori comunichino valori corretti al sistema di controllo.
  • Ottimizzazione del sistema
  • Assistenza all'equipaggio

Affidabilità fin dall'inizio

Dalla ratifica della convenzione sulla gestione delle acque di zavorra (BWM, Ballast Water Management) dell'IMO, il requisito inizierà con la prima ispezione di rinnovo della nave dopo settembre 2019.

Se il sistema PureBallast è rimasto inattivo per 12 mesi o più, potrebbe non funzionare più come previsto o avere sviluppato difetti che possono causare danni all'avvio.

Per evitare incidenti costosi e garantire prestazioni conformi all'omologazione, si consiglia il riavviamento.

Ambito determinato dallo stato

Si inizia con un controllo dello stato del tuo sistema PureBallast. Si determina così la portata e i tempi dell'intervento di riavviamento, per prepararlo in anticipo e tenere a portata di mano qualsiasi componente necessario.

In base ai risultati del controllo, si effettuano correzioni, regolazioni, aggiornamenti o ottimizzazioni degli aggiornamenti software.

In seguito, anche se non vengono riscontrati guasti, viene eseguito un test completo del sistema per verificarne le prestazioni. Viene quindi fornita formazione agli operatori per assicurare che l'equipaggio sia preparato a utilizzare il sistema.

.

Certificazioni e omologazioni

Omologazioni

PureBallast 3 è omologato sia dall'IMO che dalla US Coast Guard (USCG).

Omologazione IMO

Tutte le generazioni di PureBallast sono omologate IMO. PureBallast 3 è esplicitamente certificato per l'uso in tutti i tipi di acqua: dolce, salmastra e marina.

Quando si confrontano i certificati di omologazione IMO per diversi sistemi di trattamento delle acque di zavorra, è importante considerare la data di certificazione. I certificati emessi prima del 2014 non indicano i limiti del sistema.

Omologazione USCG

L'omologazione USCG per PureBallast è stata emessa a dicembre 2016. Permette a PureBallast 3 di scaricare la zavorra nelle acque degli Stati Uniti e certifica esplicitamente il sistema per l'uso in tutti i tipi di acqua: dolce, salmastra e marina. Il test di omologazione è stato eseguito utilizzando il metodo (di colorazione) CMFDA/FDA e gli stessi hardware, consumo energetico e portata della versione del sistema omologata da IMO.

PureBallast 3 può essere utilizzato fino a cinque anni dalla data di conformità della nave (originale o estesa). PureBallast 3 è un sistema omologato AMS e USCG. Se il funzionamento dell'AMS soddisfa le esigenze operative di una nave, mentre l'omologazione non è sufficiente (esempio per la restrizione delle 72 ore di fermo), è possibile utilizzare un AMS (ossia il sistema può essere utilizzato in modalità IMO).

Certificazioni di classe

Sia le versioni standard che Ex di PureBallast sono state certificate dalle principali società di classificazione.

Certificazioni di omologazione

    • American Bureau of Shipping (ABS)
    • Bureau Veritas (BV)
    • China Classification Societies (CCS)
    • DNV-GL
    • Korean Register of Shipping (KR)
    • Lloyd’s Register (LR)
    • Registro Italiano Navale (RINA)
    • Russian Maritime Register of Shipping (RMRS)
.

Rivolgetevi a noi per il trattamento delle acque di zavorra

Richiedete maggiori informazioni o un preventivo per la vostra imbarcazione specifica.

Informazioni

Preventivo per PureBallast 3.1

Oggetto della richiesta