Margarine plant systems | Alfa Laval

Margarine plant systems

Stai cercando di capire quali possono essere le opzioni di investimento a valle per la tua attività nel settore della produzione di olio alimentare? Crea nuove opportunità di guadagno raffinando ulteriormente gli oli alimentari in creme spalmabili a basso contenuto di grassi o margarina da tavola, liquida, per torte e per pasta sfoglia. Per la massima qualità e resa della margarina spalmabile, ottimizza la lavorazione dell'olio alimentare grazie ai sistemi per la produzione di margarina di Alfa Laval igienici, altamente automatizzati e modulari. Puoi contare su di noi per soluzioni complete in grado di soddisfare le tue esigenze, ora e per tutta la durata dell'impianto per la produzione di margarina.

margarine 640x360

Linea di produzione flessibile e altamente efficiente per la produzione di margarine e creme spalmabili di alta qualità

  • Impianto modulare facilmente adattabile alle esigenze
  • Sistemi di lavorazione completamente automatici ed economici montati su slitta
  • Prodotto collaudato e igienico
  • Massima qualità del prodotto, resa ottimizzata
  • Un unico interlocutore per tutti i tuoi processi di produzione della margarina
Per far fronte alle sfide derivanti dalla produzione di margarina è necessario un approccio globale, che tenga in considerazione il processo nella sua interezza, dall'approvvigionamento dei grassi e dalla separazione dei trigliceridi in grassi e oli, alla preparazione di oli, acqua ed emulsionanti, fino alla gestione del punto di fusione, alla pastorizzazione e alla cristallizzazione. Affinché il risultato finale sia una margarina spalmabile, stabile e omogenea, conseguita attraverso una miscela solido-liquido corretta è necessario conoscere a fondo come ottenere le caratteristiche finali del prodotto finito, mantenendo la qualità in termini di sapore, cremosità e sostanze nutritive. Alfa Laval è in grado di fornire la soluzione giusta.

Documenti

.

Descrizione del processo di produzione della margarina

Il processo di produzione della margarina si compone di cinque fasi: la fase oleosa con la preparazione degli emulsionanti, la fase acquosa, la preparazione dell'emulsione, la pastorizzazione e la cristallizzazione. L'eventuale produzione in eccesso viene restituita al serbatoio di emulsione tramite un'unità di rilavorazione continua.

Alfa Laval margarine processing plants and equipment for oil phase and emulsifier area

Fase oleosa e preparazione degli emulsionanti nella produzione di margarina

Per mezzo di un filtro, una pompa trasferisce olio, grasso o olio miscelato dai serbatoi di raccolta a un sistema di pesatura. Al fine di ottenere il corretto peso dell'olio, il serbatoio viene installato sopra le celle di carico. La miscela di olio viene miscelata in base a una specifica ricetta.

La preparazione degli emulsionanti avviene mescolando l'olio insieme all'emulsionante. Una volta che l'olio raggiunge una temperatura di circa 70°C, gli emulsionanti come lecitina, monogliceridi e digliceridi, solitamente in polvere, vengono aggiunti manualmente nel serbatoio dell'emulsionante. È possibile aggiungere altri ingredienti solubili in olio come coloranti e aromi.   

Alfa Laval margarine processing plants and equipment for Water phase area

Fase acquosa nella produzione di margarina

Per lo svolgimento della fase acquosa vengono utilizzati serbatoi coibentati. Un flussometro dosa l'acqua all'interno del serbatoio dove viene riscaldata a una temperatura superiore a 45ºC. Ingredienti secchi come sale, acido citrico, idrocolloidi o latte scremato in polvere possono essere aggiunti nel serbatoio utilizzando attrezzature speciali come un miscelatore a imbuto per polvere.

 

Alfa Laval margarine processing plants and equipment for Emulsion phase area

Preparazione dell'emulsione nella produzione di margarina

L'emulsione viene preparata dosando, nell'ordine specificato, oli e grassi alla miscela di emulsionanti e alla fase acquosa. La miscelazione della fase oleosa e della fase acquosa avviene nel serbatoio di emulsione. Qui, altri ingredienti, come aromi e coloranti, possono essere aggiunti manualmente. Una pompa trasferisce l'emulsione risultante al serbatoio di alimentazione.

In questa fase del processo è possibile utilizzare attrezzature speciali, come un miscelatore ad elevato potere di taglio, per rendere l'emulsione molto fine, densa e compatta e per garantire un buon contatto tra la fase oleosa e la fase acquosa. L'emulsione fine risultante darà origine a una margarina di alta qualità che presenta una buona plasticità, consistenza e struttura.

Successivamente, una pompa convoglia l'emulsione alla zona di pastorizzazione.

Alfa Laval margarine processing plants and equipment for pasteurization

Pastorizzazione nella produzione di margarina

Un'unità di pastorizzazione montata su slitta gestisce la pastorizzazione in linea. Una pompa trasferisce l'emulsione attraverso un filtro a rete metallica a uno scambiatore di calore a piastre per la pastorizzazione. Un'altra pompa facilita la circolazione dell'acqua calda attraverso lo scambiatore di calore a piastre. La pastorizzazione avviene a temperature comprese tra 80 e 85°C e il processo richiede diversi secondi. Il riscaldamento dell'emulsione inibisce la proliferazione di batteri e altri microrganismi e migliora la stabilità dell'emulsione. In genere, in uscita dal pastorizzatore l'emulsione presenta una temperatura compresa tra 45 e 50°C.

Alfa Laval margerine processing plants and equipment for crystallization section

Cristallizzazione nella produzione di margarina

Una pompa ad alta pressione trasferisce l'emulsione a uno scambiatore di calore a superficie raschiata (SSHE) ad alta pressione, configurato in base alla portata e alla ricetta. Possono essere presenti vari tubi di raffreddamento di diverse dimensioni e con superfici di raffreddamento differenti. Ogni cilindro è dotato di un sistema di raffreddamento indipendente nel quale viene iniettato direttamente il refrigerante (solitamente ammoniaca R717). I tubi del prodotto collegano tra loro ogni cilindro. I sensori di temperatura su ciascuna uscita assicurano un raffreddamento adeguato. La pressione nominale massima è di 120 bar.  

A seconda della ricetta e dell'applicazione, l'emulsione potrebbe dover passare attraverso una o più unità di amalgamazione prima del confezionamento. Le unità di amalgamazione garantiscono la corretta plasticità, consistenza e struttura del prodotto. Se necessario, Alfa Laval è in grado di provvedere alla fornitura di un tubo di riposo, anche se la maggior parte di produttori di macchine confezionatrici lo fornisce in dotazione.

Unità di rilavorazione continua

Un'unità di rilavorazione continua è progettata per fondere nuovamente tutto il prodotto in eccesso, bypassato dalla macchina confezionatrice, per la rilavorazione. Allo stesso tempo, mantiene la confezionatrice priva di contropressioni indesiderate. Questo sistema completo è composto da uno scambiatore di calore a piastre, una pompa dell'acqua di ricircolo temperata e un riscaldatore dell'acqua.

.
.

Una partnership esclusiva

Alfa Laval vanta una collaborazione con RONO, specialista nella tecnologia delle soluzioni di processo per l'industria alimentare, al fine di fornire sistemi di processo completi e personalizzati per la produzione di margarina completamente integrabili nel tuo impianto. Le nostre soluzioni sono complementari. Progettiamo e forniamo le sezioni di raffinazione e modifica del grasso a monte o soluzioni multifunzionali altamente flessibili. Puoi contare su soluzioni personalizzate in base alle specifiche e al prodotto finale desiderato. Grazie a una proficua collaborazione, Alfa Laval e RONO sono in grado di offrire il meglio in termini di progettazione, ingegneria, assistenza e supporto per impianti dedicati alla produzione di margarina attraverso una presenza globale combinata.

Servizi

.
360 Service 256px

Servizi e supporto globali

Mantenere il processo di produzione della margarina attivo e funzionante è una nostra priorità. Ottieni il massimo dal tuo impianto grazie al supporto degli esperti Alfa Laval. Puoi contare su di noi per soddisfare le tue esigenze, dalla formazione del personale alla condivisione delle nostre conoscenze fino allo svolgimento di prove in loco e test in impianti pilota. Grazie alla collaborazione con RONO, Alfa Laval dispone di una vasta rete di assistenza globale in oltre 100 paesi e fornisce una presenza locale che consente di ottimizzare i processi e massimizzare qualità, efficienza e rendimento.

.

Tutto ciò di cui hai bisogno per la produzione di margarine e creme spalmabili eccezionali

Desideri realizzare un nuovo impianto di lavorazione o aumentare la produzione? Ottimizza il tuo impianto per la produzione di margarina con Alfa Laval. Grazie alla vasta conoscenza e al portafoglio completo di soluzioni e attrezzature, Alfa Laval vanta una operatività globale e una presenza locale che consente di soddisfare le tue esigenze.

Desideri ricevere le registrazioni dei webinar su richiesta, inviti a eventi futuri e novità su prodotti e servizi?

Queste informazioni vengono archiviate e trattate secondo l'informativa sulla privacy di Alfa Lavalo secondo la nostra informativa sulla privacy.

Desideri ricevere le registrazioni dei webinar su richiesta, inviti a eventi futuri e novità su prodotti e servizi?

Queste informazioni vengono archiviate e trattate secondo l'informativa sulla privacy di Alfa Lavalo secondo la nostra informativa sulla privacy.

Sono interessato a

Webinar per il settore dell'olio alimentare

I nostri esperti condividono il loro know-how al fine di ottimizzare i processi di raffinazione degli oli alimentari, rimuovere impurità e componenti volatili per una qualità del prodotto, sicurezza e resa migliori.

Webinar 640x360