Free cooling con acqua | Alfa Laval

Free cooling ad acqua

Il free cooling con acqua è un'alternativa economica ed ecologica alla produzione di freddo. Infatti, molti paesi in tutto il mondo hanno installato il free cooling per proteggere i propri data center con risultati fantastici.

Quando si utilizza il raffreddamento libero come fonte prescelta, è necessario un raffreddamento meccanico inferiore. Ciò significa che sono necessari meno refrigeranti dannosi e combustibili fossili per mantenere in funzione i sistemi.

Grazie alla nostra continua strategia di ricerca e sviluppo, siamo in grado di fornire prodotti per qualsiasi applicazione di raffreddamento, indipendentemente dal mezzo di raffreddamento o dalla fonte. In altre parole, possiamo utilizzare qualsiasi tipo di mezzo di raffreddamento aggressivo che desideri. Questo copre tutto, dall’acqua di mare e l'acqua salmastra, all’acqua di fiume e all'acqua di pozzo.

Inoltre, con uno scambiatore di calore a piastre nel tuo sistema, puoi isolare il circuito dell'acqua refrigerata da tutte le tue apparecchiature sensibili. Quindi, puoi eliminare con sicurezza qualsiasi potenziale di corrosione, incrostazioni o manutenzione costante.

L'aggiunta di uno scambiatore di calore a un sistema di free cooling richiederà anche meno spazio, quindi è una soluzione estremamente compatta. Si prega di notare che nelle applicazioni con acqua di mare e acqua dolce, si consiglia di utilizzare un filtro per proteggere lo scambiatore di calore.

Detto questo, noi di Alfa Laval abbiamo molto di più da offrire che prodotti eccezionali. Siamo sempre disponibili a utilizzare la nostra esperienza leader e fornire soluzioni di qualità per qualsiasi vostra esigenza di produzione.


Scopri di più contattataci oggi!

Free cooling con chiller

free cooling of datacenter with a chiller

In primavera e in autunno viene utilizzata una combinazione di free cooling e freddo prodotto dal refrigeratore, mentre in estate il refrigeratore esegue la maggior parte del raffreddamento da solo. L'acqua è una forma di raffreddamento gratuito e può provenire da fiumi, laghi, oceani (profondi), acque sotterranee, ghiaccio e depositi di neve.

Free cooling con bypass chiller

free cooling of datacenter with a chiller bypass

La produzione di elettricità comporta spesso inquinamento dell'aria, quindi ridurre il consumo di elettricità del refrigeratore ha un effetto positivo sull'ambiente. L'installazione di un sistema di bypass del refrigeratore farà risparmiare sui costi e migliorerà il valore PUE e CUE del sistema. Inoltre, aiuterà a coprire i requisiti di raffreddamento durante i periodi in cui la fonte di raffreddamento gratuito ha temperature inferiori rispetto all'acqua refrigerata, come l'inverno.

Risparmio su molte dimensioni

L'utilizzo del free cooling con acqua e uno scambiatore di calore a piastre guarnizionato ben progettato migliora l'efficienza in termini di costi e la sostenibilità del data center in molti modi. Lo sappiamo perché è stato dimostrato che l'utilizzo di scambiatori di calore certificati dalle prestazioni AHRI riduce l'efficienza di utilizzo dell'energia (PUE) del 2%. Diminuirà anche l'efficacia dell'utilizzo del carbonio (CUE) della tua struttura della stessa quantità. Inoltre, uno scambiatore di calore nel sistema di raffreddamento consente un recupero del calore più efficiente e, di conseguenza, un OPEX inferiore.


Contattaci oggi per scoprire di più

Progetta il tuo sistema per la massima redditività

La progettazione di scambiatori di calore per un data center è diversa dalla progettazione per applicazioni HVAC. In primo luogo, dobbiamo trovare le temperature giuste per un processo di raffreddamento continuo. Poi ci sono altri importanti parametri di progettazione da considerare e calcolare, come portate, turbolenza, incrostazioni e caduta di pressione.

Uno scambiatore di calore progettato correttamente aumenterà l'affidabilità del sistema di raffreddamento e manterrà livelli di efficienza elevati. In Alfa Laval possiamo aiutarti a ottimizzare le tue esigenze di raffreddamento con le nostre comprovate soluzioni di scambiatori di calore e la nostra esperienza leader nel raffreddamento dei data center.

Guarda questo video con la nostra esperta, Gemma Reeves, per saperne di più su come progettare scambiatori di calore per il free cooling con acqua in un datacenter.

I benefici dello scambiatore di calore guarnizionato

  • Consente il bypass del chiller per il free cooling quando la temperatura e il clima esterni lo consentono
  • Ridotto utilizzo di acqua e costi di pompaggio grazie a tubi più puliti e necessità di risciacquo ridotte al minimo
  • Costi di manutenzione ridotti per le apparecchiature di raffreddamento a valle
  • Tempo di attività migliorato senza arresti imprevisti dovuti a problemi di corrosione
  • Semplice e facile pulizia dello scambiatore di calore da parte di un solo operatore in poche ore
  • Prestazioni certificate secondo AHRI

gphe_ahri.jpg

Protezione del circuito di raffreddamento

Un sistema di raffreddamento che incorpora uno scambiatore di calore e un filtro Alfa Laval può essere utilizzato per raffreddare le apparecchiature di processo più sensibili, anche con acqua inquinata o corrosiva. Il filtro Alfa Laval (ALF) è parte integrante di qualsiasi sistema di raffreddamento dello scambiatore di calore, poiché rimuove i detriti che possono intasare gli scambiatori di calore.

Senza il filtro Alfa Laval, cozze, alghe e altre forme di vita marina possono depositarsi sulle superfici di trasferimento del calore, anche dopo un'efficace schermatura nella fase di aspirazione dell'acqua. Le condizioni di crescita nel sistema di raffreddamento sono ideali per queste forme di vita, che ne aumentano la velocità di moltiplicazione e provocano un trasferimento di calore meno efficace. In molti casi possono persino causare il guasto degli scambiatori di calore e di altre apparecchiature.

Guarda questo video per saperne di più sulla soluzione ALF.

 

 

320x212 ALF filter.jpg

I benefici di un filtro ALF

  • Gli scambiatori di calore sono protetti dai detriti e dalla vita marina
  • Aumento del tempo di attività del sistema di raffreddamento
  • Minori costi di manutenzione
  • Garantisce prestazioni GPHE continue, anche durante il controlavaggio
  • Il controlavaggio viene eseguito automaticamente senza interrompere il processo di filtraggio
  • Facile installazione e manutenzione
  • Tecnologia collaudata e affidabile
  • Supporto completo da parte dei team di assistenza Alfa Laval durante tutto il ciclo di vita delle apparecchiature

Scopri il futuro dell'IT verde con Alfa Laval

Alfa Laval ha fornito soluzioni per il raffreddamento delle sale server sin dai primi giorni di Internet. Oggi offriamo un'ampia gamma di soluzioni per il raffreddamento dei data center, il tutto supportato da una rete di assistenza mondiale con esperti che comprendono la tua attività. Collaborando con noi quando inizi a pianificare il tuo progetto di data center, possiamo aiutarti a progettare un sistema che ti garantisca la massima efficienza e affidabilità di raffreddamento.


Scopri tutte le nostre soluzioni per i data center

Audit delle prestazioni

I nostri esperti qualificati esaminano e analizzano le prestazioni termiche effettive della tua attrezzatura. Utilizzando strumenti moderni, possono rilevare incrostazioni o simili rischi, consentendoti di pianificare meglio le tue esigenze di manutenzione al fine di ottimizzare i tempi di attività del sistema.

datacoolingcenterchart 640x360

Cleaning-in-place

I sistemi CIP (cleaning-in-place) di Alfa Laval consentono una pulizia in linea rapida e semplice degli scambiatori di calore per la gestione delle incrostazioni. Con detergenti ecologici e biodegradabili, il nostro CIP elimina l'apertura ripetuta e non necessaria delle apparecchiature. Di conseguenza, riduci drasticamente il consumo di pezzi di ricambio e le ore di lavoro necessarie per la manutenzione.

DCC-CIP-RC-640x360

Risciacquo

Alfa Laval consiglia di effettuare frequenti risciacqui sul flusso di acqua di raffreddamento in ingresso per brevi periodi di tempo. In questa sequenza, l'acqua invertita raschia e rimuove i detriti accumulati dalla superficie della piastra dello scambiatore di calore. L'utilizzo di apparecchiature di risciacquo consente di risparmiare tempo e denaro riducendo al minimo i tempi di fermo.

DCC-back-flush-RC-640x360

Pronto per saperne di più?

Vuoi scoprire come possiamo ridurre i costi e aumentare la sostenibilità del tuo data center con soluzioni intelligenti per torri di raffreddamento basate sulle principali tecnologie di scambiatori di calore a piastre?
Scrivici oggi e i nostri esperti ti contatteranno!

Queste informazioni vengono archiviate e trattate secondo l'informativa sulla privacy di Alfa Lavalo secondo la nostra informativa sulla privacy.