Sistemi di sgommatura | Alfa Laval

Sistemi di sgommatura

Ottieni oli alimentari dal gusto migliore e dalla maggiore durata di conservazione grazie al nostro sistema di demucillaginazione in grado di rimuovere le materie gommose idratabili e non idratabili, come fosfolipidi, proteine, carboidrati, composti azotati, cloruri (precursori di 3-MCPD), metalli e impurità insolubili, da tutti i tipi di grassi e oli. Il pre-trattamento dell'olio di Alfa Laval consente di effettuare la demucillaginazione speciale, la demucillaginazione acida, la demucillaginazione enzimatica e la demucillaginazione con acqua; inoltre permette di separare in modo semplice le materie gommose dagli oli alimentari, ridurre al minimo la perdita di prodotto e massimizzare qualità e resa.

degumming for edible oil 640x360

Ottimizza i tuoi processi di demucillaginazione

  • Massimizza la qualità dell'olio alimentare, la durata di conservazione e la resa
  • Riduci al minimo il contenuto di materie gommose e i costi operativi aggiuntivi nella raffinazione dell'olio
  • Riduci la perdita di olio neutro e i consumi
  • Aumenta l'affidabilità e l'efficienza operativa, nonché i tempi di attività e la vita utile
  • Riduci al minimo i precursori di 3-MCPD

Per noi Alfa Laval non è solo un fornitore, bensì un partner, una guida e un amico" - Valeriy Fedorenkov, direttore tecnico, Odessa Maslozhircombinat
Grazie a questo passaggio innovativo, abbiamo assistito a un aumento significativo della produzione di olio e dei margini di lavorazione, consentendo alla nostra struttura di sfruttare ancora meglio il suo potenziale", - Luis Palacios, direttore industriale di Molinos Río de la Plata

.

Sistemi versatili di demucillaginazione per la raffinazione degli oli alimentari

Ottieni la flessibilità necessaria per garantire una raffinazione altamente affidabile ed economica dei tuoi oli alimentari. Scegli dall'ampia gamma di sistemi di demucillaginazione di Alfa Laval, che include centrifughe a dischi ad alta efficienza, scambiatori di calore a piastre e miscelatori. Modulari e facili da installare, utilizzare e mantenere, tutte le apparecchiature possono essere integrate nelle linee di processo di pre-trattamento esistenti come elementi autonomi oppure possono essere progettate e ottimizzate come sistema completo.

Demucillaginazione con acqua

Per la rimozione di materie gommose idratabili utilizzando i miscelatori e le centrifughe a dischi di Alfa Laval. Le materie gommose essiccate possono essere utilizzate per la produzione di lecitina, un prezioso additivo alimentare.

Maggiori informazioni sulla demucillaginazione con acqua

Demucillaginazione enzimatica

Per la rimozione di materie gommose idratabili e non idratabili, cloruri (precursori della formazione di 3-MCPD nei processi di raffinazione a valle) mediante le centrifughe a dischi e gli scambiatori di calore di Alfa Laval.

Maggiori informazioni sulla demucillaginazione enzimatica

Demucillaginazione speciale

Per la rimozione di materie gommose idratabili e non idratabili mediante acidi o una combinazione di acidi e soda caustica, nonché le centrifughe a dischi autopulenti di Alfa Laval in combinazione con lo speciale disco centripeto CentrizoomTM.

Maggiori informazioni sulla demucillaginazione speciale

Demucillaginazione acida

Per la rimozione di impurità simili a materie gommose e metalli dai grassi animali utilizzando le centrifughe a dischi di Alfa Laval.

Maggiori informazioni sulla demucillaginazione acida

Come funziona:

.

Come funziona la demucillaginazione

Demucillaginazione con acqua

Questo processo, relativamente semplice ed economico, consente di rimuovere la maggior quantità di materia gommosa possibile nella fase di pre-trattamento. Le materie rimosse in questa fase vengono generalmente essiccate per formare la lecitina, un prezioso sottoprodotto; tuttavia, se lo si preferisce, è possibile reintrodurre tali materie gommose nelle farine all'interno dell'impianto di estrazione.

Una demucillaginazione efficace permette di dover rimuovere una minor quantità di materiale a valle durante la fase di neutralizzazione e ha come risultato un minor accumulo di sapone da dover trattare o smaltire ulteriormente.

Water degumming process

Demucillaginazione enzimatica con acqua

Per la demucillaginazione degli oli con contenuto di fosfolipidi elevato e molto elevato, Alfa Laval consiglia la demucillaginazione enzimatica con acqua. Nel corso di questo processo l'enzima fosfolipasi C (PLC) scompone i fosfolipidi in diacilglicerolo (DAG) e in un frammento di estere solubile in acqua contenente fosfati, che riduce il contenuto di materia gommosa, minimizza la perdita di olio e aumenta la resa in olio neutro.

Enzymatic degumming process

Demucillaginazione enzimatica profonda

Il pre-trattamento degli oli di semi con una piccola quantità di acido rimuove efficacemente le materie gommose a un livello sufficientemente basso da consentire un'ulteriore lavorazione. L'aggiunta di soluzione alcalina diluita consente la regolazione del valore del pH prima di dosare un enzima appropriato. L'enzima fosfolipasi A (PLA) converte le materie gommose idratabili e non idratabili in liso-materie gommose e acidi grassi liberi. Le liso-gomme sono maggiormente idrofile, il che le rende più facili da rimuovere dall'olio durante la centrifugazione. Inoltre, la demucillaginazione enzimatica profonda riduce significativamente la presenza di composti clorurati che, se non rimossi, contribuiscono alla formazione di 3-MCPD.

Enzymatic deep degumming process

Demucillaginazione acida

Grazie alla miscelazione intensiva di una piccola quantità di acido citrico e acqua a temperatura controllata, questo processo di raffinazione del grasso animale consente la separazione di materie gommose, impurità simili a gomme e metalli da grassi animali selezionati.

Demucillaginazione speciale

Attraverso l'aggiunta di una piccola quantità di un acido adatto e di una liscivia diluita a temperature accuratamente controllate, questo processo fisico di raffinazione dell'olio di semi consente la separazione di materie gommose idratabili e non idratabili da oli selezionati. Le materie gommose rimosse sono altamente viscose; tuttavia, le centrifughe a dischi autopulenti di Alfa Laval, grazie alle uscite dello speciale disco centripeto CentrizoomTM, sono in grado di eseguire questo compito in tutta semplicità. La qualità dell'olio che ne deriva rende possibile un'ulteriore lavorazione, tranne nel caso di oli di semi di bassa qualità. Per mantenere la qualità del prodotto finale, questi oli possono richiedere la neutralizzazione caustica completa al fine di rimuovere gli acidi grassi liberi e le materie gommose residue o il processo Combi Mix (vedere sotto).

Special degumming process

Processo Combi Mix

Questo processo, costituito da due fasi, offre la flessibilità necessaria per la lavorazione di oli di semi di buona qualità che richiedono una raffinazione fisica, nonché di oli di qualità inferiore per i quali la neutralizzazione con soda caustica è l'unico metodo praticabile per rimuovere le impurità.

Scegli tra i sistemi completi di demucillaginazione di Alfa Laval, tra cui sistemi di demucillaginazione speciale, demucillaginazione acida, demucillaginazione enzimatica e demucillaginazione con acqua. Inoltre, beneficia della consulenza di esperti in grado di consigliare il sistema più adatto alle tue esigenze.

Quale modo migliore per ridurre al minimo la perdita di prodotto e massimizzare la qualità e la resa dei tuoi oli alimentari? Che si tratti di fosfolipidi, proteine, carboidrati, composti azotati, cloruri (precursori di 3-MCPD), metalli e impurità insolubili, il processo di demucillaginazione di Alfa Laval scelto sarà all'altezza del compito.