Recipiente Carlsberg SB | Alfa Laval

Recipiente Carlsberg SB

Il recipiente Carlsberg SB Alfa Laval è stato specificamente studiato per la gestione asettica del lievito nei birrifici. Viene utilizzato per la sterilizzazione del mosto e la riproduzione della coltura pura del lievito in scala da laboratorio per l'uso negli impianti di riproduzione del lievito nei birrifici, oltre che nel settore lattiero-caseario, alimentare e delle bevande. Il recipiente è realizzato con materiali che soddisfano i più rigorosi requisiti sanitari e può essere facilmente sterilizzato in autoclave.

sb carlsberg flask left side 640x360

Ambiente sterile, ideale per la coltivazione del lievito

  • Sterilità assicurata da una soluzione di design all-in-one
  • Eliminazione degli agenti indesiderati che possono influenzare le colture grazie a una configurazione igienica facile da pulire
  • Trasferimento sicuro e sterile garantito da componenti integrati e approccio sistemico
  • Facilità di spostamento nella posizione necessaria
  • Struttura robusta per garantire l'integrità del lievito

Opzioni: il recipiente Carlsberg SB Alfa Laval è dotato di una serie di accessori opzionali per migliorare il processo di gestione del lievito: tubi in silicone, altri tipi di filtri di ventilazione e aerazione e un carrello a due ruote per facilitare il trasporto.

carlsberg flask
.

Come funziona:

Il recipiente Carlsberg SB Alfa Laval è costituito da un contenitore cilindrico a fondo piatto e da un coperchio superiore dotato di filtri di ventilazione, una valvola prelevacampioni a membrana per l'aerazione e il trasferimento del prodotto e una microbocca prelevacampioni per l'introduzione asettica della coltura pura del lievito. Durante il trasferimento della coltura pura del lievito dal recipiente Carlsberg SB Alfa Laval all'impianto per la riproduzione del lievito, è importante che tutte le estremità dei flessibili siano fissate in modo sicuro con fascette di serraggio per flessibili.

Il recipiente viene riempito con mosto fino alla capacità netta, pari a circa l'80% del volume totale, e viene sterilizzato in autoclave, su un bruciatore a gas o su una piastra elettrica. Viene quindi posizionato in frigorifero o in una cella frigorifera per consentire il raffreddamento del mosto fino alla temperatura di esercizio desiderata. Il mosto freddo viene aerato attraverso la valvola prelevacampioni a membrana collegata alla lancia di aerazione.

La coltura del lievito può essere introdotta in modo asettico attraverso il raccordo della membrana mediante una siringa. In alternativa, la coltura asciutta del lievito può essere trasferita nel recipiente attraverso l'alloggiamento del filtro vuoto.

Durante la sterilizzazione il filtro di ventilazione può rimanere collegato al recipiente. Tuttavia, se il filtro di ventilazione è stato sterilizzato separatamente, è importante rimontarlo mentre il vapore sta ancora evaporando dal recipiente (nella fase finale del processo di sterilizzazione), in modo che venga sterilizzato anche il raccordo del filtro. L'alloggiamento del filtro vuoto può essere utilizzato come imbuto per trasferire la coltura pura secca del lievito nel recipiente.

Il mosto freddo viene quindi aerato attraverso la valvola prelevacampioni a membrana collegata alla lancia di aerazione. È importante che l'aria utilizzata sia sterile. Per motivi di sicurezza, si consiglia anche di alimentare il mosto attraverso un filtro montato davanti alla valvola prelevacampioni a membrana.

L'alimentazione e il flusso d'aria devono essere contenuti per evitare la formazione di schiuma. È importante che la schiuma non entri in contatto con il filtro di ventilazione per evitare che venga bloccato o danneggiato.

Il modo più semplice per determinare le condizioni ottimali di alimentazione dell'aria e il tempo necessario per l'aerazione (meno di 10 minuti) è quello di eseguire test tenendo il coperchio del recipiente aperto. Non è possibile utilizzare la coltura del lievito impiegata per questi test.

Quando il mosto è ben aerato, la coltura del lievito viene introdotta in modo asettico attraverso il raccordo della membrana mediante una siringa da 150-200 ml. La coltura del lievito asciutta può essere trasferita nel recipiente anche attraverso l'alloggiamento del filtro vuoto. Se sono necessarie quantità di lievito più elevate, è possibile smontare il coperchio e versare la coltura nel recipiente. Questa procedura, tuttavia, richiede un ambiente sterile e la massima attenzione.

Il trasferimento della coltura pura del lievito nell'impianto per la riproduzione deve avvenire nella fase "high kräussend" in condizioni asettiche ed è necessaria l'alimentazione d'aria sterile al filtro di ventilazione. L'alimentazione d'aria sterile consigliata durante l'inoculazione nell'impianto per la riproduzione del lievito è di 2 bar e non deve superare 5 bar (72,5 psi) in nessun momento. La coltura del lievito può essere pressata dal recipiente nell'inoculatore dopo aver collegato la valvola prelevacampioni a membrana sul coperchio del recipiente Carlsberg a un dispositivo di campionamento sul serbatoio di ricezione (inoculatore).

Il flessibile di collegamento, la valvola prelevacampioni a membrana e tutti gli altri raccordi devono essere accuratamente sterilizzati con alcol o vapore prima del trasferimento. Tra un'operazione e l'altra, la valvola può essere chiusa ermeticamente con alcol, che può essere quindi soffiato via con aria sterile prima dell'uso.

Dopo aver effettuato il collegamento e aver predisposto tutto per l'inoculazione, si consiglia di aprire prima l'alimentazione d'aria sterile, quindi la valvola prelevacampioni a membrana nella parte superiore del recipiente e infine il dispositivo di campionamento sull'inoculatore.

Al termine del trasferimento (indicato da un gorgoglio nell'inoculatore), si consiglia di mantenere l'alimentazione dell'aria per qualche altro minuto per assicurarsi che tutta la coltura del lievito sia stata trasferita.

Infine, è possibile chiudere il dispositivo di campionamento sul serbatoio di ricezione e la valvola prelevacampioni a membrana sul recipiente Carlsberg SB Alfa Laval, determinando anche la chiusura dell'alimentazione dell'aria.

Dopo l'uso, il recipiente deve essere smontato e pulito manualmente con detergenti comuni.

.

Potrebbe interessarvi anche...

Valvola prelevacampioni a membrana SB

Un dispositivo compatto ed economico per prelevare campioni sfusi o asettici da serbatoi e tubazioni nei birrifici (e da altri processi igienici, ad esempio nei settori alimentare e lattiero-caseario) in condizioni sterili.

scandi-brew-membrane-sample-valve 640x360

Valvola prelevacampioni Unique

Per prelevare campioni rappresentativi da un'ampia gamma di processi igienici, inclusi quelli del settore alimentare e delle bevande, dell'igiene personale e biofarmaceutico. Queste affidabili valvole a singolo o a doppio otturatore garantiscono un'elevata precisione ed eccezionali livelli di riproducibilità e affidabilità.

阿法拉伐卫生级取样阀-Alfa Laval Sanitary Sampling Valve

Microbocca prelevacampioni SB

Ampiamente utilizzata nei settori birrario, alimentare, lattiero-caseario e delle bevande, la microbocca prelevacampioni SB di Alfa Laval consente di prelevare campioni asettici e microbiologici rappresentativi in ​​piccoli volumi da serbatoi e tubazioni.

sb micro sample port left side 640x360
.

Dieci consigli utili - Valvole

Ecco alcuni suggerimenti e video di assistenza che mostrano come mantenere le valvole igieniche in perfette condizioni

single seat valves 640x360

Logica alimentare

I dispositivi igienici di Alfa Laval abbinano elevate prestazioni con una delicata manipolazione per non deteriorare gli ingredienti sensibili e restare al passo con le tendenze del settore alimentare. Affrontano quattro sfide chiave; fornitura di prodotti alimentari ai consumatori ad un prezzo competitivo, ottenendo il massimo dalle materie prime, riducendo gli sprechi e le emissioni e offrendo prodotti alimentari sicuri e igienici.

food logic 640x360

Catalogo prodotti

Il catalogo dei prodotti per dispositivi igienici Alfa Laval "Close at hand" comprende schede prodotto, diagrammi prestazionali, collegamenti ad animazioni, brochure e listini prezzi a scopo di ordinazione.

Close at hand 2019 - Cover image 640x360

Portale CAD

Scaricate i modelli del prodotto in formati di file CAD neutri o nativi. È anche possibile scaricare file PDF 3D.

 Visualizzare il portale CAD 

Animazioni

Visita il sito delle animazioni e accedi a un prodotto per vedere e capire come funziona. 

 

Visualizza le animazioni 

Articoli tecnici